venerdì 5 luglio 2013

Cominciamo dalla fine...cheesecake New York style

Tanto silenzio, troppo, sul mio blog in quest'ultimo periodo ma la voglia di scrivere mi è mancata e persino i fornelli mi hanno vista poco.
Perchè?
Tanto stress,  qualche progetto che non decolla e qualche speranza delusa.
Il mio rimedio?
Cercare una soluzione alla situazione più spiacevole anche se non è così semplice ma francamente  non ho nessuna voglia di arrendermi; e, quando il mio cervello è troppo in tilt per partorire qualche nuova idea, rilassarmi con le mani in pasta.
In queste due ultime settimane, oltre a me, anche il mio forno si è stressato parecchio per assecondare la mia mania d'impasto.
Ho sfornato per ben  due volte i cornetti di pasta brioche,  mi sono cimentata nella preparazione dei meravigliosi croissant della mitica Paoletta, passando anche per le tagliatelle fresche interamente tirate a mano (per la gioia del mio tunnel carpale).
Si dice che ognuno abbia il proprio rimedio antistress!!!
Non pubblicherò ancora queste ricette perchè devo sistemare le numerose foto e comincio dalla fine perchè  ho deciso di postare un'ulteriore versione della  New York cheesecake (per le altre clicca qui ) che ho preparato ieri e che stamattina non ho avuto modo di fotografare nella sua interezza perchè è andata letteralmente a ruba.






Ingredienti per uno stampo da 26 cm:

Per la base:
  • 300 g di biscotti  Digestive
  • 150 g di burro fuso
Per la crema:
  • 500 g di mascarpone
  • 500 g di ricotta di pecora
  • 250 g di zucchero semolato
  • 4 uova grandi
  • due bustine di vanillina
  • un cucchiaio di succo di limone
  • scorza grattugiata di limone
Per la copertura:
  • 400 g di frutti di bosco surgelati
  • 3 cucchiai rasi di zucchero
  • succo di limone
  • 4 g di gelatina in fogli 

Per la preparazione della base e della crema al formaggio cliccate qui.

Infornate a 220° per circa 35'. Se la superficie si colora troppo, continuate la cottura coprendo con un foglio di alluminio.
Fate raffreddare la cheesecake completamente prima di sformarla

Per la copertura: in un pentolino portate a ebollizione per alcuni minuti  i frutti di bosco ancora surgelati con lo zucchero e il succo di limone. Unite la gelatina precedentemente ammollata, fatela  sciogliere, fate intiepidire e versate sulla cheesecake raffreddata.

Mettete in frigo per qualche ora prima di servire.


In cucina con me:



Con questa ricetta partecipo al contest di Una fetta di Paradiso "I love cheesecake"


8 commenti:

  1. Buonissima...Ne vado matta!!!

    RispondiElimina
  2. Che succede? L'ultima volta eri super positiva per le nuove prospettive lavorative in famiglia. E' andato qualcosa storto?
    Coccolato con delle cosine buone da mangiare, mi raccomando, sono un rimedio temporaneo ma efficace ;)
    Un bacione

    RispondiElimina
  3. Mi dispiace cara tu stia attraversando un periodo di grande stress, spero possa passare al piu' presto. Che golosita' questo cheese cake e' delizioso. Un abbraccio grande

    RispondiElimina
  4. mi dispiace tesoro,ti mando un abbraccio sincera,andrà tutto per il meglio vedrai è solo un periodo no....baci e complimenti per il delizioso dolce che ci tira un po' su:)

    RispondiElimina
  5. Wow che bontà ma qui si fà sul serio!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  6. un'infinita golostità!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  7. Ciao che carino il tuo blog ci son belle ricette complimenti ;)

    Un abbraccio
    Anna
    http://unpodibricioleincucina.blogspot.it/
    p.s. passa pure da me e fammi sapere che ne pensi ;) baci

    RispondiElimina