venerdì 31 gennaio 2014

Risotto con spinaci, salsiccia e scorza d'arancia

Non potevo continuare a pubblicare dolci per sempre perciò ho deciso di spezzare questa catena "sweet" proponendovi un delizioso risotto tratto dalla rivista "Cucina Moderna" del mese di Febbraio.
Ho apportato qualche piccola modifica, nulla di stravolgente, e i miei hanno gradito molto.
Eccovi le foto e la ricetta...






Ingredienti per 4 persone:

  • 320 g di riso arborio (io 350 g di carnaroli)
  • 80 g di spinaci surgelati (io 2 mazzettini freschi, circa 300 g)
  • 200 g di salsiccia (io 4 nodini, 300 g)
  • 1 cipolla
  • olio extra vergine d'oliva
  • 800 ml di brodo vegetale
  • 25 g di burro
  • 1 pezzetto di scorza d'arancia
  • pepe (io no perchè la salsiccia è condita con il pepe nero)
  • 1/2 bicchiere di Malvasia (mia aggiunta)
Preparazione:
Tritate la cipolla insieme alla scorza d'arancia e fatela soffriggere con un filo d'olio. Unite la salsiccia sbriciolata e rosolatela qualche istante, bagnate con la Malvasia e fate evaporare.
Mettete gli spinaci in una padella antiaderente con poco olio, una presa di sale e un paio di cucchiai di acqua, incoperchiate e cuocete per qualche minuto.



Lasciate intiepidire gli spinaci, aggiungete poco brodo e frullate.
Aggiungete il riso al soffritto, tostatelo, poi proseguite la cottura, bagnando di tanto in tanto il risotto con il brodo bollente.


A metà cottura aggiungete gli spinaci. 
Togliete il risotto dal fuoco, incorporate il burro, pepate a piacere, coprite e fate mantecare 2 minuti.

In cucina con me:


4 commenti:

  1. Che buono il tuo risotto!!!!

    RispondiElimina
  2. I risotti mi piacciono tantissimo e trovare nuove ricette è per me sempre gradito per cui brava amica :)

    RispondiElimina