martedì 22 ottobre 2013

Torta caprese

La torta caprese è un classico della pasticceria campana che prende il suo nome dall’isola di Capri, che le ha dato i natali, ed è il frutto del felice connubio tra cioccolato fondente e mandorle.
La sua esecuzione è molto semplice ma vi svelo il trucco per una sicura riuscita: la torta caprese perfetta rimarrà piuttosto bassa, croccante all’esterno e umida all’interno.
Non essendo prevista farina al suo interno è un dolce adatto anche ai celiaci.

Tovagliolo Vanessa Avorio Creativitavola

Il ditino furtivo di mia figlia!!!






Ingredienti:
  • 200 g di cioccolato fondente al 55%
  •  200 g di burro
  •  6 uova
  •  200 g di farina di mandorle
  •  200 g di zucchero semolato
  •  Zucchero a velo per decorare
Preparazione:
Fondete a bagnomaria il cioccolato con il burro.
Separate gli albumi dai tuorli e montate questi ultimi con lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. 


Unite la farina di mandorle e amalgamate bene.
Aggiungete il composto di burro e cioccolato, mescolando con un cucchiaio di legno, e unite delicatamente gli albumi montati a neve ben ferma facendo attenzione a non smontare il composto.


Versate in una tortiera imburrata e infarinata e cuocete in forno preriscaldato a 160° C per circa un'ora.
Fate raffreddare la torta caprese su una gratella e cospargete con zucchero a velo prima di servire.


In cucina con me:


5 commenti:

  1. La adoro la faccio spesso anche io :-)

    RispondiElimina
  2. La torta caprese la adoro, morbida e cioccolatosa ^_^ Di sicuro la tua è golosa e perfetta :D

    RispondiElimina
  3. Quanto è buona! Anche io l'ho preparata...super :D

    RispondiElimina
  4. che goduria!! un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina