sabato 28 novembre 2015

Crema di mascarpone di Maurizio Santin in due varianti

Questa crema del maestro pasticcere Maurizio Santin l'avevo già preparata nella versione al caffè  un pò di tempo fa per servirla come dessert in un pranzo organizzato da mio marito estemporaneamente e mi aveva subito conquistata, perciò ho deciso di farla in due versioni per farcire la torta del mio onomastico.






 
Ingredienti:

  • 300 g di mascarpone
  • 200 g di panna
  • 200 g di zucchero semolato
  • 75 g di tuorli
  • 10 g di rum scuro
  • 1 baccello di vaniglia (io vanillina)
  • 100 g di cioccolato fondente al 55%
Preparazione:
Incidete il baccello di vaniglia con un coltellino affilato e grattate i semini; in una boule sbattete i tuorli con i semini di vaniglia e lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete il rum scuro e mescolate per diluire il liquore nel composto; infine aggiungete il mascarpone e continuate a lavorare per incorporarlo del tutto.



A parte montate la panna e unitela alla crema preparata in precedenza aiutandovi con una spatola per non smontare il tutto. 
A questo punto in una ciotola versare 400 g di crema al mascarpone e unite 100 g di cioccolato fondente, sciolto a bagnomaria e intiepidito, e mescolate fino a ottenere un composto omogeneo.


Coprite le creme con la pellicola e fate riposare in frigo fino all'utilizzo.

In cucina con me:



Cucinando a suon di...





1 commento:

  1. mamma mia.... bellezza, bontà, golosità tutto insieme..capolavoro!

    RispondiElimina