giovedì 2 agosto 2012

Pomodori ripieni di riso

Per adesso preparo piatti veloci, leggeri e che prevedano una cottura essenziale.
Questi fantastici pomodori cuore di bue dell'orto di mio suocero (non sono perfetti ma sono genuini al 100%) mi hanno ispirata per la cena dell'altro ieri, infatti volevo un piatto nutriente, poco impegnativo e che potesse mangiare anche la mia bimba.
Questo è il risultato finale:



Ingredienti:

  • 2 pomodori cuore di bue piuttosto grandi
  • 200 g di riso bollito
  • 160 g di tonno sott'olio (2 scatolette)
  • qualche foglia di basilico
  • 2 alici in salsa piccante Rizzoli
  • olio extra vergine d'oliva Dante
  • sale
  • 1 mozzarella
  • pepe nero (facoltativo)

Lavate i pomodori, tagliate la calotta, svuotateli  tenendo da parte la polpa e il liquido di vegetazione, salateli e capovolgeteli per circa mezz'ora.



Nella ciotola contenente la polpa, aggiungete il riso bollito, il tonno sgocciolato, le alici sminuzzate, l'olio e il basilico tritato, salate se necessario.
Amalgamate per bene gli ingredienti e lasciateli riposare in frigo per mezz'ora.
Riempite i pomodori, guarnite con foglie di basilico e servite.


Io li ho accompagnati con dadini di mozzarella conditi con olio a crudo.


In cucina con me:







6 commenti:

  1. Ciao Caterinaaaa buoni i tuoi pomodori!!!! Mi piacciono tantissimo. Baci baci

    RispondiElimina
  2. Questi pomodori trasudano freschezza da tutte le parti, che bontà!!!
    Ciao a presto.

    RispondiElimina
  3. ...mmmm....buonissimi!!! Io li adoro fatti così!!!!Brava!!

    RispondiElimina
  4. Non li avevo mai visti col riso già cotto ma sempre infornati! Bellissima variante! 1 bacio

    RispondiElimina
  5. a me piaccion da matti ^_^

    RispondiElimina
  6. i pomodori con il riso li adoro e mi piace anche questa versione. Buona serata e baci alla tua principessina

    RispondiElimina