martedì 1 luglio 2014

La torta per il mio compleanno: simil foresta nera

Sabato pomeriggio, solo con due giorni di ritardo, ho deciso di preparare una tortina per il trentaquattresimo compleanno.
Non era programmata e ho usato quello che c'era in casa: mascarpone, panna e ciliegie (visto che farina, uova, zucchero, cacao e burro non mancano mai nella mia dispensa).
Ho lavorato tutta la serata ed è venuta fuori una quasi foresta nera.
Mi sono ispirata a una ricetta pubblicata su "Più dolci" di giugno ma ho fatto delle modifiche.



Sono 34...ma mancavano le candeline!!!




Ingredienti:

Pan di Spagna al cacao:

  • 300 g di uova (circa 4)
  • 220 g di zucchero
  • 130 g di farina 00
  • 30 g di cacao amaro
  • 40 g di acqua bollente
  • 40 g di amido di frumento
  • 2 cucchiaini di lievito
  • 2 pizzichi di sale
Farcia e sciroppo di ciliegie:
  • 500 g di ciliegie snocciolate
  • 50 g di zucchero a velo
  • 50 g di maraschino
  • 500 ml di panna fresca
  • 500 g di mascarpone
  • 100 g di zucchero a velo
  • una bustina di vanillina
  • 1 bustina di Pannafix
Decorazione:
  • cioccolato fondente grattugiato
  • ciliegie
Preparazione:
Pan di Spagna: montate a nastro le uova con lo zucchero unendo a filo l'acqua bollente. Incorporate la farina, l'amido, il cacao, il lievito e il sale setacciati. Mescolate adagio dal basso verso l'alto. Versate l'impasto in uno stampo da 22 cm di diametro e infornate a 170° C per circa 35 minuti. Raffreddate sulla gratella.
Farcia e sciroppo: versate in un tegame lo zucchero, le ciliegie, il maraschino e cuoceteli per 2-3 minuti, poi raffreddateli e sgocciolate il succo.



In una terrina dalle sponde alte montate la panna con lo zucchero, la vanillina, la pannafix e il mascarpone fino a ottenere una crema piuttosto solida.
Dividete il pan di Spagna in tre dischi.
Bagnate il primo con il succo, distribuite uno strato di crema, le ciliegie e continuate così fino all'ultimo strato.
Glassate tutta la superficie della torta con la crema, lasciandone da parte un pò per le decorazioni finali, cospargete la superficie con il cioccolato grattugiato; aiutandovi con una sac à poche fate dei ciuffetti sulla superficie e ultimate con le ciliegie.



In cucina con me:




9 commenti:

  1. Prima di tutto Auguriiiiii :)
    Ora posso farti i complimenti per questa torta splendida e molto molto golosa!
    Un bacio

    RispondiElimina
  2. che bella!!!Auguroni davvero di cuore!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  3. Bellissima la tua torta Caterina! Compro sempre le ciliegie in questo periodo, ma non arrivano a trasformarsi in qualche dolce delizioso. Le divoriamo :)))!
    Complimenti e ancora tantissimi auguri!

    RispondiElimina
  4. Innanzitutto tanti auguri e poi complimenti per questa torta è davvero molto bella e immagino anche buona!!!
    Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  5. Auguri!!!!
    E' bellissima, complimenti.
    Vorrei tanto assaggiarla...
    Ciao,
    Tiziana

    RispondiElimina
  6. Che delizia!!!! Tanti auguri!!!!!

    RispondiElimina
  7. Auguri!!!!
    Deliziosa la tua foresta nera :-P la trovo irresistibile!!!!
    baciotti ciao ^__^

    RispondiElimina
  8. Deve essere deliziosa,così ricca e farcita,un pò in ritardo se non te li ho fatti prima.....augurissimi!!!
    Z&C

    RispondiElimina
  9. Eccomi ancora qua, non potevo mancare... cosa vedono i miei occhi...
    una torta fantastica!
    Meravigliosamente stupenda!
    Bravissima! Un abbraccio Laura♥♥♥

    RispondiElimina